giovedì 8 dicembre 2011

Ubuntu server impostare indirizzi IP statici senza GUI

Buongiorno,
installando ubuntu server una delle prime cose che dobbiamo fare è impostare gli indirizzi ip in modo statico , di default infatti vengono assegnati tramite DHCP.
Apriamo (con privilegi di superutente) il file  /etc/network/interfaces con qualsiasi editor di testo,nel mio caso userò vi quindi:


In questo file saranno elencati l'interfaccia loopback e a seconda delle schede di rete che possediamo tutte le altre interfacce.
Possedendo una sola scheda ethernet (eth0) il file che mi si presenta è questo:

La riga auto eth0 indica che la scheda di rete deve avviarsi automaticamente al boot del sistema.
La secondo riga indica che l'interfaccia eth0 è in dhcp.
inet serve per specificare che gli indirizzi ip sono di versione. 4, per la versione 6 verrà usato inet6
Andiamo a modificare il file...
Premiamo il tasto 'a' per procedere all'inserimento del testo e modifichiamo il file nel seguente modo:

premiamo esc e dopo  ':' per tornare alla linea di comando di vi e infine wq per salvare le modifiche ed uscire dall'editor di testo.
Ora dobbiamo ancora modificare il file /etc/resolv.conf dove possiamo modificare i dns 

e scriviamo

dove 192.168.5.10 è l'indirizzo ip del server (possiamo anche scrivere il nome host)
Salviamo le modifiche e riavviamo i componenti di rete

Se tutto è andato a buon fine dovremmo aver impostato gli indirizzi ip in modo statico.